MONIGA DEL GARDA – Gelmini: nel 2012 la maturità testa studenti ed insegnanti

0

“Test standard” all’esame di maturità nel 2012, serviranno  a testare  “la qualità dell’istruzione ed il livello di apprendimento” durante la prova di maturità. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini a Moniga del Garda, “una cosa cosa in più –ha sottolineato – che fa parte delle terza prova specifica a risposta multipla.

Uno strumento indispensabile e funzionale  straordinario –ha dichiarato il regista Pino Tordiglione, responsabile all’istruzione del Coordinamento Nazionale Piccoli Comuni happy wheels Italiani- che servirà a monitorare il livello d’apprendimento dei ragazzi e non solo, nel contempo sarà il misuratore delle capacità  e della qualità dell’insegnamento profuso dai docenti;  Finalmente si uscirà da quelle griglie di valutazioni precostituite create ad hoc ,  meri nascondigli di inefficienze e disturbi..  Si comincerà a porre  la parola “fine” ai soliti copioni , si ridetermineranno  le valenze attitudinali  ed i successivi arruolamenti . Non più concorsi Walfare ma più meritocrazia formativa e verifiche periodiche –conclude Tordiglione-.

Share.

Leave A Reply