Gli AirTag di Apple si trovano nel bel mezzo della corsa per offrire il miglior tracker Bluetooth

una mela Ha finalmente lanciato AirTags, un tracker Bluetooth per aiutare gli utenti a tenere sotto controllo tutto ciò che è prezioso per loro. Il gigante tecnologico di Cupertino è entrato in un nuovo mercato, attualmente dominato da Tile e precedentemente Chipolo One.

Ecco tutto ciò che devi sapere sui tracker Bluetooth.

AirTag è un nuovo concetto?

La risposta è no.

Allora, chi ha avuto l’idea di trovare oggetti smarriti con l’aiuto di un dispositivo delle dimensioni di una moneta?

Le prime versioni di questi dispositivi di localizzazione consistevano di due parti. Il tracker e il tasto, se premuti, attiveranno un suono dal tracker in modo che tu possa trovarlo. Intorno al 2013, con la proliferazione della tecnologia Bluetooth a prezzi accessibili, aziende come Tile e TrackR (ora note come Adero) hanno introdotto soluzioni migliori supportate dalle loro app native.

La maggior parte dei tracker utilizza BLE (Bluetooth Low Energy) per connettersi agli smartphone. I dispositivi di localizzazione possono essere attaccati a qualsiasi oggetto che potresti perdere o dimenticare, dalle chiavi e le borse alle biciclette e persino agli animali domestici. Quindi, quando sbagli un oggetto con un tracker, puoi trovarlo facendo clic sul pulsante “Cerca” nell’app. I tracker riproducono un tono alto in modo da poter ascoltare facilmente il suono e trovare l’elemento mancante.

La cosa buona di questi tracker è che funzionano in entrambi i modi. Quindi, se hai le chiavi (collegate a un tracker bluetooth) in mano e non riesci a trovare il tuo telefono, devi solo fare clic sul tracker per ottenere la posizione. Questa funzione è stata resa disponibile per la prima volta da TrackR nel 2015.

airtag, apple airtag, prezzo airtag in india, specifiche airtag, caratteristiche airtag, data di vendita airtag, airtag funziona con iphone Ora, la parte più interessante è che Apple utilizza la rete globale Trova la mia per trovare la posizione del tag se è fuori dal Bluetooth.

Tuttavia, lo svantaggio dell’utilizzo di un tracker Bluetooth è che fornisce dati in un intervallo limitato. Quindi, ad esempio, sarai in grado di trovare l’oggetto smarrito a casa tua, ma se visiti più di due luoghi, localizzarlo è un po ‘complicato.

Quindi, la soluzione a questo è stato il crowdsourcing. Gli utenti hanno un’opzione nell’app per avvisarli quando l’elemento viene trovato, ed è qui che entra in gioco la rete della comunità. Quindi, ogni volta che l’oggetto smarrito si avvicina a un altro utente del localizzatore Bluetooth, i dati sulla posizione ti vengono restituiti e quindi puoi andare a trovare l’oggetto smarrito. Tuttavia, ciò richiede alle aziende di disporre di una rete di grandi dimensioni per ottenere i dati sulla posizione dai dispositivi collegati ad altri utenti. Questo non ha funzionato per TrackR. Quindi hanno escogitato un concetto leggermente diverso, che si concentra meno sulla scoperta degli elementi mancanti.

READ  Come esportare i post di Facebook su Google Drive

Inserire “smart tag” ricaricabili (tracker Bluetooth) e “Taglet” dotati di tecnologia Bluetooth. Puoi attaccare smart tag a una borsa e piccole carte possono essere attaccate a singoli oggetti come portafogli, laptop o chiavi. Lo smart tag ti aiuta a tenere sotto controllo gli articoli che desideri e di cui hai bisogno all’interno della borsa. Tutto quello che devi fare è fare clic sullo smart tag e saprai se tutti i tuoi effetti personali sono nella borsa. Il dispositivo emette una luce verde o rossa per avvisarti e riceverai anche una notifica sul telefono. Inoltre, l’app dell’azienda tiene traccia di tutti gli smart tag e taglet e può persino inviare promemoria proattivi. La cosa buona degli smart tag è che sono ricaricabili.

I servizi forniti da Tile sono diventati molto popolari e l’azienda è riuscita ad affermarsi in molti mercati come gli Stati Uniti grazie al vantaggio di avere una grande rete di comunità rispetto ai concorrenti.

Ma Apple ha qualcosa di meglio da offrire agli utenti.

Cosa offre AirTag?

Apple ha introdotto l’AirTag, che sembra essere una versione molto migliore di ciò che Tile ha da offrire. Apple ha sviluppato il suo ecosistema nel corso degli anni per offrire agli utenti un’esperienza senza interruzioni e il suo nuovo AirTag è profondamente integrato in esso.

Gli AirTag emettono principalmente audio quando il dispositivo di un utente si trova nel raggio d’azione del Bluetooth. Il concetto è simile agli attuali prodotti Tile. Inoltre viene fornito con il supporto per Siri e fino a 12 mesi di durata della batteria. La batteria può essere sostituita anche dopo un anno di utilizzo, proprio come Tile.

La parte migliore di AirTag è che viene fornito con il chip U1 di Apple e la tecnologia Ultra-Wideband (UWB), che contribuirà a fornire una posizione più precisa dei tracker dotati di BLE di Tile. Apple chiama questa precisa funzione di ricerca. UWB è simile a BLE, ma funziona a frequenze molto alte e fornisce dati più spaziali e direzionali. La tecnologia wireless può tracciare i movimenti del dispositivo UWB in tempo reale perché utilizza più larghezza di banda del canale (500 MHz) con impulsi a bassa potenza per fornire una posizione sicura e precisa.

READ  Il prossimo grande aggiornamento di Windows 10 migliora l'audio Bluetooth con il supporto AAC

La tecnologia è disponibile su iPhone 11 e versioni successive e scegli Di aspetto maschile telefoni intelligenti. Utilizza la fotocamera, l’ARKit, l’accelerometro e il giroscopio di questi telefoni per guidarti all’AirTag utilizzando un mix di feedback audio, tattile e visivo. Puoi ottenere i dettagli sulla posizione sull’app Dov’è di Apple.

Ora, la parte più interessante è che Apple utilizza la rete globale Trova la mia per trovare la posizione del tag se è fuori dal Bluetooth. Questo è simile a come funzionano i tracker Tile, ma le possibilità di trovare un tag potrebbero essere maggiori con AirTag perché Apple ha una rete più ampia. Quindi, quando l’AirTag mancante nella gamma di un altro utente iPhone arriva insieme all’app Trova la mia, riceverai una notifica.

Apple afferma: “La rete Trova la mia è vicina a un miliardo di dispositivi Apple e può rilevare i segnali Bluetooth dal tag AirTag perso e trasferire la posizione al suo proprietario, il tutto in background, in modo anonimo e confidenziale. Gli utenti possono anche mettere AirTag in perdita modalità e avvisarli quando è nel raggio d’azione o fatto Individualo con Find My Wide Network. La funzione di ricerca precisa può anche indirizzare gli utenti non vedenti o ipovedenti ad AirTag in direzioni come “AirTag 9 piedi a sinistra”.

Tuttavia, la funzione sfrutta il sensore U1 Ultra Wideband, che non è disponibile sugli iPhone meno recenti, quindi non tutti gli utenti potranno godere dei vantaggi di AirTag.

airtag, apple airtag, prezzo airtag in india, specifiche airtag, caratteristiche airtag, data di vendita airtag, airtag funziona con iphone La parte migliore di AirTag è che viene fornito con il chip U1 di Apple e la tecnologia Ultra-Wideband (UWB), che contribuirà a fornire una posizione più precisa dei tracker dotati di BLE di Tile.

La gara è iniziata per fornire il miglior tracker Bluetooth

Attualmente, Tile è anche una buona opzione per molti poiché i suoi tracker Bluetooth supportano sia Android che iOS I pallet sono i più convenienti. Si dice anche che Tile lavorerà su nuovi tracker Bluetooth con la stessa tecnologia entro la fine dell’anno, secondo un rapporto di TechCrunch. Tuttavia, il metodo per trovare gli oggetti smarriti sarà lo stesso e, utilizzando la più recente tecnologia UWB, gli utenti saranno in grado di individuare gli oggetti mancanti in un modo molto più semplice.

READ  I giocatori di Warzone hanno accesso alla stagione 3 di Verdansk; Raven Software lo spegne immediatamente

Samsung Ha preceduto la competizione. Il gigante sudcoreano ha introdotto il tracker SmartTag + Bluetooth nel febbraio di quest’anno e dispone di un chip UWB avanzato per tracciare i beni degli utenti con maggiore precisione. SmartTag + utilizza la tecnologia AR Finder per guidarti alla sua posizione in tempo reale, proprio come l’AirTag. Può essere attaccato a qualsiasi oggetto come portachiavi, borsette o zaini. Tuttavia, per utilizzare il tracker Samsung, è necessario il servizio SmartThings Find dell’azienda, disponibile solo sui telefoni Galaxy. I dispositivi dovrebbero supportare anche la tecnologia UWB, disponibile sugli smartphone Samsung Galaxy S21 Plus, Galaxy S21 Ultra, Galaxy Note 20 Ultra e Galaxy Z Fold 2.

Quindi, anche in questo caso, Tile ha il sopravvento nel fornire supporto per tutti i tipi di dispositivi.

È interessante notare che il tracker Samsung può essere utilizzato anche per accendere o spegnere la luce. C’è anche una funzione che ti consente di disattivare il tracker quando ti avvicini alla posizione stimata.

Samsung afferma: “SmartTag + può anche trarre vantaggio dalle potenti funzionalità di rilevamento di SmartThings Find, che ti consentono di individuare gli elementi contrassegnati sulla mappa, anche se sono posizionati fuori posto molto lontano da dove ti trovi. Questo perché i tag utilizzano una connessione BLE. E la forza della rete del dispositivo Galaxy. ”

Pertanto, le aziende stanno lanciando nuovi prodotti che offrono praticità introducendo allo stesso tempo lo scopo del prodotto. La gara è iniziata per fornire il miglior tracker Bluetooth e sarà interessante vedere come questi marchi aggiungeranno funzionalità più uniche per attirare i clienti e guadagnare più quote di mercato.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News