Inquinamento atmosferico e Covid-19 | Hindustan Times

Covid è il nuovo inquinamento atmosferico mascherato. È un inquinante mortale. Ci sono alcune lezioni per i mesi a venire.

Pubblicato il 19 aprile 2021, 08:50 ora solare dell’India

La valutazione di Lancet del 15 aprile ci dice che il Covid-19 è quasi certamente in volo: “È probabile che un individuo venga infettato quando inala l’aerosol prodotto quando una persona infetta espira, parla, urla, canta, starnutisce o tossisce”. Mi ricorda l’inquinamento dell’aria interna. Il virus ci dà a malapena il tempo di rispondere, mentre l’inquinamento atmosferico può richiedere mesi o addirittura anni. Questa sezione sembra indicare il nostro pensiero sull’inquinamento prima di una pandemia. “Ridurre la trasmissione del virus attraverso l’aria richiede l’adozione di misure per evitare l’inalazione di aerosol infettivi … e la purificazione dell’aria … l’uso di maschere in luoghi chiusi e l’attenzione alla qualità e all’idoneità della maschera”.

Covid è il nuovo inquinamento atmosferico mascherato. È un inquinante mortale. Ci sono alcune lezioni per i mesi a venire. In primo luogo, gli indiani urbani devono anche preoccuparsi dell’inquinamento dell’aria interna. Lo smog grigio fuori è solo metà della storia. In secondo luogo, se il virus Covid uccide più di 150.000 persone in un anno, l’inquinamento atmosferico, secondo le stime, potrebbe uccidere quasi 120.000 persone. In terzo luogo, la qualità degli alloggi è fondamentale. Chi vive in villini monolocali e poco ventilati non può essere isolato. Ma, anche nel periodo pre-Covid, la cucina era il luogo più inquinato della maggior parte delle case. In tutti gli scenari, le persone povere nelle case di una stanza sono le più a rischio. Non dovremmo rinunciare ai metodi di cottura, ma ridisegniamo le case per un’aria più sicura. Il nuovo studio non riguarda solo Covid. Il nostro pensiero sull’inquinamento dell’aria interna dovrebbe risolversi in tempi post-pandemici.

READ  1 adulto su 5 deve affrontare un deterioramento della salute mentale e un aumento dell'ansia a causa della pandemia Covid-19

(Lo scrittore è il fondatore e direttore dello Shintan Environmental Research and Working Group)

Vicino

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News