La Francia sta aiutando l’India nella battaglia del Covid-19, per inviare enormi generatori di ossigeno e contenitori

La Francia ha annunciato martedì un pacchetto di supporto per la risposta dell’India al Covid-19, comprese apparecchiature chiave come generatori di ossigeno e contenitori di ossigeno liquido che saranno spediti per via aerea e marittima entro la fine di questa settimana.

L’ambasciatore francese Emmanuel Lenin ha affermato che la Missione di solidarietà, lanciata dal presidente Emmanuel Macron, ha il sostegno di aziende francesi con sede in India e nell’Unione europea e mira a rispondere alle esigenze di emergenza e migliorare la resilienza a lungo termine del sistema sanitario indiano.

La Francia è diventata il secondo paese europeo dopo la Germania ad annunciare un pacchetto di sostegno per l’India, che lunedì ha registrato un numero record di infezioni da coronavirus per il quinto giorno consecutivo, con 352.991 casi segnalati entro 24 ore. I dati ufficiali hanno mostrato che il bilancio delle vittime è salito al massimo storico di 2.812.

I pacchetti di supporto nella maggior parte dei paesi, inclusa la Francia, mirano ad aiutare ad affrontare la grave carenza di ossigeno in molte città. Gli esperti hanno attribuito molte delle morti alla mancanza di ossigeno e le piante in tutto il paese sono state sottoposte a forti pressioni per soddisfare le crescenti esigenze di igiene.

Il pacchetto di sostegno francese includerà otto generatori di ossigeno medicale, ciascuno in grado di fornire continuamente un ospedale da 250 posti letto. I generatori possono soddisfare le esigenze di 15 pazienti COVID-19 in condizioni critiche nell’unità di terapia intensiva, 30 pazienti nell’unità di terapia intensiva di un ospedale non Covid o 150 pazienti sottoposti a ossigenoterapia in un ospedale convenzionale.

READ  Il ministro degli Esteri britannico Dominic Raab afferma che il Regno Unito è all'ultimo giro nella lotta contro COVID

L’ambasciata francese ha dichiarato in una dichiarazione che le unità potrebbero rendere un ospedale “indipendente nella fornitura di ossigeno per quasi 10 anni”, che sono strutture permanenti che producono ossigeno medico dall’aria circostante durante tutto l’anno.

La Francia spedirà anche cinque contenitori di ossigeno medico liquido come acconto, ciascuno in grado di fornire ossigeno medico a un massimo di 10.000 pazienti al giorno, e attrezzature mediche specializzate, tra cui 28 respiratori e 200 pompe di iniezione elettrica.

La dichiarazione afferma che il pacchetto fa parte del sostegno annunciato domenica dall’Unione europea nell’ambito del meccanismo di protezione civile, che aiuta a coordinare la risposta dell’Unione europea alle emergenze in Europa e oltre.

La Francia e l’India sono sempre state l’una accanto all’altra in tempi difficili. Questa solidarietà è il fulcro della nostra partnership strategica e dell’amicizia tra il popolo indiano e quello francese “.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News