Mercato azionario live: Sensex ha aperto di oltre 100 punti in più, Nifty sopra 14.600; Wipro è aumentata del 3% dopo il quarto trimestre

Le azioni Wipro salgono del 7% grazie ai buoni risultati del quarto trimestre; Aumenta l’indice IT dell’1,5%

Le azioni della principale azienda IT Wipro sono aumentate di oltre il 7% venerdì dopo che la società ha registrato la sua migliore performance nel quarto trimestre in 10 anni. La società prevede una crescita sequenziale dei ricavi del 2-4% nel primo trimestre dell’anno fiscale 22, compresa tra 2,19 miliardi di dollari e 2,23 miliardi di dollari. Ciò sarà supportato da un ambiente di forte domanda e da una solida pipeline di accordi digitali. Il titolo è salito del 7,4% a un massimo giornaliero di 463,20 rupie per azione. Anche altre società IT sono state scambiate in rialzo dopo essere aumentate in Wipro con l’indice Nifty IT che è cresciuto di oltre l’1,5%. Le azioni di L&T Infotech, Mindtree, HCL Tech, Coforge e Tech Mahindra sono aumentate tra l’1% e il 3%. L’azienda ha registrato un utile netto di Rs. 2.972,3 crore, un aumento del 28% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, grazie ai maggiori ricavi. Anche i ricavi del quarto trimestre sono cresciuti del 3,4 per cento su base annua (su base annua) a Rs. 16.245,4 crore sulla base di un’ampia crescita tra i settori.

Quotazione di mercato mattutina del Dr. VK Vijayakumar, Senior Investment Strategist presso Geojit Financial Services

“Ci sono chiare indicazioni di una brusca inversione di tendenza nell’economia globale grazie al massiccio stimolo monetario e fiscale, in particolare dal mondo sviluppato. I dati macro dagli Stati Uniti, come i reclami di disoccupazione e le vendite al dettaglio, indicano una ripresa intelligente nel più grande economia. Anche la seconda economia più grande della Cina sta funzionando. Bene. Questo fa ben sperare per l’economia globale in generale e per i mercati emergenti in particolare. In India, le maggiori restrizioni all’attività economica influenzeranno la crescita nell’anno fiscale 22. Sembra che le restrizioni lo faranno continuare fino alla fine di maggio. Anche se la crescita del PIL diminuirà dell’1%, è probabile che l’India concluda l’anno fiscale 22 con un tasso di crescita di circa il 10%. Dal punto di vista del mercato, il rendimento decennale degli Stati Uniti è sceso all’1,56% e il L’acquisto di corone FII (Rs) 980 (ieri) è ripreso in positivo Anche nel contesto dei cattivi numeri COVID, è probabile che il mercato rimanga resiliente.

READ  Mercato azionario oggi in diretta | Sensex, Nifty, BSE, NSE, quotazioni di borsa, aggiornamenti sulle notizie di borsa il 22 aprile

Apertura della campana: Sensex apre oltre 100 pips in più, Nifty sopra 14.600; Wipro è aumentata del 3% dopo il quarto trimestre

Gli indici indiani hanno aperto al rialzo venerdì, dopo i guadagni dei loro concorrenti globali dopo che una serie di dati economici cinesi e statunitensi hanno aiutato a sostenere le azioni globali vicino ai massimi storici. In patria, i guadagni sono stati guidati da banche, tecnologia dell’informazione e titoli minerari. Alle 9:18, il Sensex ha scambiato 134 punti in più a 48.937, mentre il Nifty è salito di 29 punti a 14.610. Nell’indice Nifty50, i vincitori sono stati Wipro, Aian Painta, Tech Mahindra, Maruti ed Eicher Motors, mentre le perdite sono state i più importanti: Sun Pahrma, ONGC, UPL, RIL e Adnai Ports.

La crescita economica cinese è salita al 18,3% con la ripresa dell’attività

La crescita economica della Cina è salita al 18,3% nel corso dell’anno nel primo trimestre di quest’anno, poiché l’attività delle fabbriche e dei consumatori si è ripresa dalla pandemia di coronavirus. I numeri annunciati venerdì sono stati gonfiati rispetto ai primi anni del 2020, quando l’economia ha subito la più profonda contrazione degli ultimi decenni. Il governo ha notato che la crescita rispetto al quarto trimestre del 2020, quando era in corso la ripresa, è stata dello 0,6% più modesta. L’attività commerciale è tornata alla normalità da quando il Partito comunista al governo ha dichiarato la vittoria sul Coronavirus lo scorso marzo e ha iniziato a consentire la riapertura di fabbriche e negozi. Altro qui

Il settore dell’acciaio registrerà la sua migliore crescita degli utili in assoluto nel quarto trimestre dell’anno fiscale 21

I prezzi più alti dell’acciaio insieme a prezzi più bassi del coke dovrebbero aumentare i profitti del trimestre di marzo per il settore minerario e minerario, in particolare le società siderurgiche che probabilmente realizzeranno i migliori profitti di sempre. Il sogno di profitto del settore dovrebbe continuare guidato dall’aumento dei prezzi dell’acciaio, che sono aumentati di circa 5.000-6500 rupie per tonnellata su base trimestrale, supportati da prezzi più bassi del coke e parzialmente compensati da prezzi più alti del minerale di ferro. I prezzi della coca cola continuano la loro tendenza al ribasso a causa del mancato acquisto da parte della Cina di coca cola australiana. Gli esperti hanno affermato che l’aumento dell’HRC dovrebbe continuare a metà mese, mentre i prezzi all’esportazione potrebbero continuare a compensare l’eventuale debolezza della domanda interna. Altro qui

READ  Easy Trip annuncia un dividendo provvisorio del 100%; Una data record è stata fissata per il 28 aprile

Dopo il miglior quarto trimestre in 10 anni, Wipro lancia bonus e promozioni

Il maggiore dei servizi IT Wipro giovedì ha pubblicato i suoi migliori risultati per il quarto trimestre in dieci anni e ha mostrato una solida vittoria per un accordo questo trimestre che ha aiutato la società a guidare una crescita sequenziale dei ricavi del 2-4 percento nel primo trimestre FY 22 (e 11-13 (Tasso di crescita nel trimestre su base annua). La società è anche pronta a lanciare promozioni in tutte le fasce e offrire bonus basati sulle competenze e aumenti salariali al personale senior nel giugno di quest’anno, ha affermato oggi il CEO Thierry Delaporte, aggiungendo che la società sta cercando di essere un “ pioniere ” in la guerra per i talenti. “Riconosciamo che stiamo competendo per i buoni talenti e siamo completamente preparati a guidare la guerra per i buoni talenti. Stiamo investendo nella creazione di talenti su larga scala e abbiamo implementato numerosi interventi per trattenere talenti diversi”, ha detto Delaporte. Altro qui

Citi dice che per uscire dal business dei consumatori in India vendendo, i clienti non ne saranno influenzati

È la fine di un’era, poiché Citibank ha annunciato l’intenzione di uscire dall’attività bancaria al dettaglio in India, iniziata per la prima volta nel 1985. La banca ora cercherà un acquirente per il suo libro dei consumatori, inclusa l’attività delle carte di credito come parte della sua uscita. strategia, ha detto un portavoce di Citibank India a CNBC-TV18.

Perché l’uscita?

Annunciando gli utili del primo trimestre 2021, Gene Fraser, amministratore delegato globale di Citigroup, ha annunciato l’uscita della banca dai servizi bancari al dettaglio in 13 paesi, tra cui l’India. “Sebbene gli altri 13 mercati abbiano ottimi affari, noi non abbiamo le dimensioni di cui abbiamo bisogno per competere. Riteniamo che il nostro capitale, i dollari di investimento e altre risorse siano impiegati meglio a fronte di maggiori opportunità di rendimento nella gestione patrimoniale e nella nostra attività aziendale in Asia. Continueremo ad aggiornarvi sulle decisioni. La strategia mentre la adottiamo mentre lavoriamo per aumentare i rendimenti che forniamo ai nostri azionisti “. Altro qui

READ  I mercati azionari europei oggi: commercio, apertura e chiusura

Innanzitutto, ecco un rapido seguito a ciò che è accaduto nei mercati giovedì

Il mercato azionario indiano ha chiuso la sessione volatile di giovedì in rialzo, guidato dai guadagni dei titoli metallici e farmaceutici. L’indice Sensex ha chiuso in rialzo di 259,62 punti, o 0,53%, a 48,803,68 punti, mentre l’indice Nifty è salito di 76,65 punti, o 0,53%, per chiudere a 14581,45. Gli indici più ampi sono finiti misti poiché il Nifty Midcap 100 ha chiuso piatto, mentre il Nifty Smallcap100 ha chiuso leggermente al ribasso. Tra gli indici settoriali, minerali, prodotti farmaceutici, informatica, servizi finanziari e private banking hanno registrato guadagni, mentre Nifty Auto, Nifty FMCG e Nifty PSU Bank hanno chiuso in ribasso. TCS, Wipro, Cipla, ONGC e ICICI sono in cima alla lista dei vincitori del Nifty50, con Grasim Industries, Eicher Motors, Maruti Suzuki, Infosys e IndusInd Bank i maggiori declinatori.

Benvenuti nel blog Market Live di CNBC-TV18

Buongiorno lettori! Sono Pranati Deva dell’ufficio mercato di CNBC-TV18. Benvenuti nel nostro blog di mercato, dove forniamo notizie in tempo reale sugli ultimi eventi in borsa, affari ed economia. Riceveremo anche feedback immediati e da ospiti dal nostro fantastico gruppo di ospiti televisivi, editori, ricercatori e giornalisti interni. Se sei un investitore, ecco per avere una fantastica giornata di trading. in bocca al lupo!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News