Nadal è nella dodicesima finale del Barcellona, ​​affrontando Tsitsipas “migliore che mai”, Sports News

Rafael Nadal ha sconfitto il suo connazionale Pablo Carreno Busta per raggiungere la 12a finale di Barcellona mentre affronta Stefanos Tsitsipas, la superstar greca che ha sbalordito il grande spagnolo da due set agli Australian Open di quest’anno.

Prima testa di serie Nadal, 11 volte campione del Barcellona, ​​è scivolato in una vittoria 6-3 6-2 sul numero 13 del mondo Carreno Busta in 90 minuti.

Questa è l’ottava vittoria di Nadal in otto partite contro il suo compagno di squadra di 29 anni in Coppa Davis e il suo 65 ° posto a Barcellona.

“Domani sarà molto difficile. Stefanos probabilmente sta giocando meglio che mai”, ha detto Nadal, che ha rotto quattro volte e ha segnato 13 dritti in semifinale.

“Non ha perso un set a Monte Carlo e qui, quindi sarà l’avversario più forte possibile. Spero di essere pronto. Sarà una partita difficile, ma devo essere pronto ad alzare il mio livello e andiamo. vedere.”

Ha aggiunto: “Sono molto felice di tornare in finale qui in un evento storico, accaduto in casa, che per me è un evento importante”.

Nadal ha sconfitto Tsitsipas nella finale di Barcellona del 2018 perdendo solo tre partite.

Tuttavia, il numero cinque del mondo Tsitsipas ha battuto Nadal sulla terra battuta nelle semifinali di Madrid del 2019.

Il 22enne greco si è poi ripreso da due set per sconfiggere Nadal nei quarti di finale agli Australian Open a febbraio.

Tsitsipas, vincitore del primo evento 1000 Masters a Monte Carlo la scorsa settimana, ha conquistato il suo posto nella seconda finale consecutiva quando ha sconfitto l’adolescente italiano Yannick Sener per 6-3, 6-3 nella semifinale di sabato.

READ  La “passione per il marchio del CEO” di Alfa Romeo potrebbe essere la chiave per rilanciare le sue fortune

“È bello essere di nuovo in finale – ha detto Tsitsipas -. Cercherò di rimediare a me stesso dall’ultima volta”.

Tsitsipas è riuscito a convertire solo uno dei sei break point nel primo set, ma questo gli è bastato per prenderlo in 41 minuti.

Ha dovuto salvare due break point a 1-2 fps prima che Sinner si rompesse due volte per concludere la partita.

Tsitsipas ha vinto ora nove partite senza perdere un solo set.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News