Perché gli italiani dovrebbero scusarsi per questa copertina ‘ipocrita’?

Wask Italia è oggetto di critiche per aver coltivato una caratteristica della costa toscana, che da decenni causa problemi ambientali alle popolazioni locali.

La copertina del numero di settembre della rivista ritrae le impeccabili spiagge bianche della Toscana Rosinano Solve. Maldive d’Italia.

Basandosi solo su questa immagine, è impossibile sapere se la costa è colpevole di un impianto chimico Smaltimento diretto dei materiali di scarto Nel vicino mare, Secondo Sub World News.

Perché questo è un problema?

Osservazioni preliminari suggeriscono che non ci sia nulla di sbagliato nella copertina. Raffigura modelli di abbigliamento completo che entrano ed escono Acqua azzurro polvere Si adatta alla capacità di migliaia di scatti internazionali di alta moda in diverse direzioni e Vogue.

“L’acqua è il momento clou della rigenerazione, del recupero e del ritorno alla vita”, afferma Massimo Vitali, il famoso fotografo italiano responsabile del film.

La rotazione della fotocamera di 180 gradi offre scatti meno silenziosi.

Una presenza innegabile sulla costa di Rosinano dal 1913, un impianto chimico costruito dalla società belga Solvay.

Solway esiste da molto tempo per dare il nome all’area e ha sviluppato molti miglioramenti delle infrastrutture nell’area, come le scuole.

A parte la spiacevolezza di vedere in modo bizzarro, Modo equivalente ai Simpson, che si occupa dello smaltimento dei rifiuti chimici direttamente nel Mar Ligure. Molte sostanze chimiche tossiche come mercurio, arsenico, cadmio, cromo, piombo e ammoniaca Può causare danni incredibili a uomini e animali.

Il famoso colore bianco brillante della sabbia che rende la spiaggia così popolare è dovuto a una grande quantità di residui grigio lime.

READ  Pfizer afferma che potrebbe fornire il 10% in più di livelli di vaccino rispetto al previsto entro la fine di maggio

Nel 2017, dati supplementari hanno mostrato che i pesci sono stati lavati nel corpo da quantità anormali di ammoniaca al largo della costa. Scoperti anche i test chimici dell’acqua”Molte anomalie nella concentrazione di mercurio ed esaclorobenzene nell’acqua. “

Controllore responsabile della valutazione della sicurezza dell’acqua Insiste costantemente sul fatto che nuotare in acqua sia sicuro E rispetta le sue regole, nonostante i test costantemente positivi per le tossine non sicure.

Vogue Italia si è scusata?

Ha pubblicato una rivista Descrizione aggiornata L’immagine di copertina sostiene che Rosignano mira ad aumentare la “consapevolezza” sui temi ambientali rappresentati dalla parola.

“In nessun modo si intende glorificare una spiaggia inquinata, poiché il titolo potrebbe essere stato chiaro nell’affrontare il significato complesso e stratificato dietro l’immagine nel libro”, ha affermato la società.

“La sostenibilità è un pilastro importante di tutto ciò che facciamo e Vogue Italia continuerà ad impegnarsi per sensibilizzare su questi importanti temi”.

Ulteriore commento è stato fatto dal fotografo dello scatto.

“La bellezza innaturale di questa spiaggia toscana è un continuo richiamo alla consapevolezza dell’assurdità in cui tutti viviamo: nulla sembra esistere, ed è nostro compito di artisti non dimenticare questo fatto importante”, spiega. .

Le grandi aziende devono assumersi la responsabilità

È inquinamento chimico? Descritto da esperti “Grandi preoccupazioni ambientali delle acque europee”.

Sebbene la maggior parte dell’acqua in Europa sia soggetta a standard normativi elevati, parti di Francia, Svizzera, Germania, Paesi Bassi e Belgio sono considerate ad alto rischio di inquinamento idrico cronico per una serie di motivi. Attività aziendale e commerciale.

Francesco Berdy, membro della Camera dei Rappresentanti, rappresenta il partito populista M5S italiano, che per primo è salito al potere economicamente su mandato di destra e sinistra. Al centro di tutto questo c’era un’agenda ambientale che affrontasse l’impatto dei grandi ecosistemi sul nostro ambiente.

READ  30 migliori Moto Gp 19 da acquistare secondo gli esperti

Ha espresso la sua frustrazione per la copertina di Vogue Italia in un post su Facebook.

“Oggi scriverò a Vogue, sanno della catastrofe ambientale che sta creando la loro “bellezza”? Perché le grandi aziende devono assumersi la responsabilità del cambiamento ambientale”, dice.

Vogue Italia, che ha più di 10 milioni di follower sulle sue piattaforme social, deve ancora rispondere.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News