Un terribile avvertimento per la Cina: le nascite dei bambini potrebbero scendere sotto i 10 milioni all’anno

Lunedì, un esperto ha detto ai media statali che la Cina dovrebbe annullare rapidamente la sua politica di restrizione di due figli per famiglia, altrimenti il ​​numero di nascite nel paese più popoloso del mondo potrebbe scendere sotto i 10 milioni all’anno nei prossimi cinque anni.

Scritto da Sutterho Patranopes, Pechino

Aggiornato il 20 aprile 2021, 00:16 IST

Il governo cinese dovrebbe annullare rapidamente la politica dei due figli per famiglia di limitare due figli per famiglia, ha detto lunedì un esperto ai media statali, altrimenti il ​​numero di nascite nel paese più popoloso potrebbe scendere sotto i 10 milioni all’anno nel prossimo cinque anni.

Dong Yuzheng, presidente dell’Accademia per lo sviluppo della popolazione del Guangdong, è stato l’ultimo a lanciare un avvertimento sul calo del tasso di natalità della Cina dopo una parola di avvertimento da parte di Tsai Fang, un membro del Comitato di politica monetaria della Banca popolare cinese (PBOC), il banca centrale del paese, sulla popolazione che entra in crescita negativa entro il 2015. 2025.

Leggi anche | 5,2 milioni di casi: il mondo ha vissuto la sua peggiore settimana mai registrata finora

“Anche la popolazione totale della Cina potrebbe diminuire in pochi anni”. Ha detto Dong.

Proprio la scorsa settimana, la Banca popolare cinese (PBOC) ha pubblicato un rapporto di lavoro dei suoi dipendenti, che suggeriva radicalmente che il governo avrebbe consentito a tre o più bambini per famiglia di competere economicamente con l’India e gli Stati Uniti in futuro.

Il rapporto e le opinioni cautelative degli esperti arrivano prima che la Cina pubblichi i dati di un censimento nazionale condotto alla fine del 2020.

READ  I ministri degli esteri di India e Pakistan saranno negli Emirati Arabi Uniti ed entrambe le parti affermano che non è previsto alcun incontro

È probabile che il censimento di un decennio riveli un quadro demografico desolante: una diminuzione del numero di giovani, una popolazione che invecchia rapidamente e il disgusto per i coniugi di avere più figli a causa dell’aumento del costo della vita.

Il numero di bambini nati in Cina è diminuito da 580.000 a 14,65 milioni nel 2019 e il tasso di natalità del 10,48 per mille è stato il più basso dal 1949, quando sono iniziati gli attuali metodi di raccolta dei dati, secondo il National Bureau of Statistics.

Vicino

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Pt Agency News